cavatelli con i ceci

Stacks Image 80
PREPARAZIONE
Dopo aver selezionato i ceci e tolte le eventuali impurità, metterli in ammollo per una notte intera in acqua e sale (meglio ancora se si usa l’acqua di cottura della pasta). Il giorno dopo metterli in una pignatta di creta, coprirli con l’acqua, aggiungere una foglia di alloro e l’aglio e farli cuocere lentamente, aggiungendo eventualmente altra acqua calda. A parte preparare un sughetto con l’olio, cipolla, peperoncini e pomodorini; lasciarlo cuocere lentamente per una mezz’oretta. Cuocere i cavatelli in acqua salata, scolarli e versarli in una zuppiera. Condirli con i ceci e il sughetto di pomodorini.
INGREDIENTI
400 gr. di cavatelli I DIVINI;
300 gr. di pomodorini;
300 gr.di ceci;
olio d'oliva extra-vergine;
sale, cipolla, alloro,
peperoncino, aglio.

orecchiette con ricotta forte

La ricotta forte è, assieme alla mozzarella, il piu tradizionale prodotto caseario pugliese.
Si ottiene attraverso un lungo procedimento di stagionatura e fermentazione di ricotta di pecora freschissima che, nel giro di un anno,
assume un sapore decisamente piccante ed una consistenza molto morbida e cremosa.
Viene utilizzato come ingrediente per la preparazione di salse e sughi e la preparazione di aperitivi e stuzzichini nonché per farcire i panzerotti.
Stacks Image 134
PREPARAZIONE
In una padella fate soffriggere la cipolla in un filo di olio. Unitevi la passata, il basilico e un pizzico di sale. Qualche istante prima di togliere dal fuoco fate sciogliere nel sugo 3-4 cucchiai di ricotta forte. A parte avrete gia cotto la pasta, che tirete al dente e che condirete con questo sughetto.
INGREDIENTI
400 gr. di orecchiette I DIVINI;
1 l. di passata di pomodoro;
1 cipolla;
3-4 foglie di basilico;
ricotta forte;
olio d'oliva extra-vergine;
sale q.b.

taralli pugliesi

Stacks Image 88
PREPARAZIONE
Si impastano tutti gli ingredienti formano una palla lasciare riposare per 1/2 ora e poi cominciate a fare i tarallini (ciambelline le dimensioni le scegliete voi), farli lievitare per 20 minuti e metterli in acqua bollente fino a che non vengono a galla quindi scolarli e metterli in una placca da forno unta d'olio e infornarli (forno preriscaldato) a 180 gradi per circa 25 minuti.
INGREDIENTI
500 gr. di farina "00" ;
20 gr. di lievito di birra sciolto in acqua; 100 gr. di olio d'oliva extra-vergine;
100 ml. di vino bianco; acqua;
10 gr. di sale fino;
semi di finocchio o anice;
prezzemolo;
cipolle tagliata fine;
aglio, origano, formaggio.

lampascioni alla caprara

Stacks Image 102
PREPARAZIONE
Specialità pugliese delle Murge. Pulire, sbucciare i lampascioni e praticare un taglio a croce alla base dopo aver asportato la radice. Cuocerli in acqua salata per 3/4 d'ora e scolarli. Infarinarli e friggerli nell'olio ben caldo ma non fumante. Quando hanno preso colore abbassare la fiamma e versare nella padella le uova sbattute con formaggio, sale e pepe macinato. Continuare la cottura per pochi minuti, mescolando una o due volte e togliere dal fuoco prima che le uova siano del tutto rapprese. Servire subito.
INGREDIENTI
600 gr. lampascioni I DIVINI;
4 uova;
80 gr. formaggio pecorino pugliese;
olio d'oliva extra-vergine;
sale;
pepe bianco;
1 manciata di farina bianca.

cartellate al vincotto

Stacks Image 116
PREPARAZIONE
Mettete la farina a corona sul tavolo da lavoro. Nel centro mettete il vino intiepidito e l’olio. Sciogliete un pizzico di sale in 50 cl di acqua tiepida da utilizzare per impastare tutto il composto affinché risulti né troppo duro né troppo morbido. Ottenete dalla massa delle palline che stenderete col mattarello; tagliate delle strisce con la rotella della larghezza di 3 o 4 cm. Piegate in due le strisce e unitele,con le dita, a distanza di 3 cm. creando cosi delle conchette. Arrotolate su se stesse le strisce a spirale e fatele asciugare e riposare per circa 6 ore. Friggete le cartellate in abbondante olio bollente. Immergetele nel vincotto di fichi o nel miele e spolveratele con la cannella unita allo zucchero a velo.
INGREDIENTI
1 kg. di farina bianca;
200 gr. di vino bianco secco;
vincotto di fichi o miele;
cannella in polvere e zucchero a velo;
400 gr. di olio d'oliva extra-vergine
10 gr. di sale;
acqua tiepida.